Si perde tra i ghiacci del Cervino, ma ritrova la strada di casa e torna dopo 16 giorni, stremata: questa eroina suo malgrado è Malice, un cane pastore belga Malinois addestrata alle temperature rigide. Infatti lei è un cane da valanga, e ‘lavora’ nel Soccorso alpino valdosano insieme al suo conduttore Luca Trucco.

Era proprio con lui quando, il 12 gennaio 2020, si era allontanata dal Plateau Rosa perdendosi. L’hanno cercata in ogni modo: droni, elicotteri… Trucco temeva fosse finita in un crepaccio, addirittura che qualcuno l’avesse trovata e sostanzialmente rapita.

 

Poi, 16 giorni dopo, eccola a casa. “Mi ha fatto le feste – racconta Trucco che la ha con sé fin da cucciola – ma era stremata”. La riabilitazione adesso procede pian piano. Per evitare problemi di torsione gastrica, dopo tanto digiuno Malice va alimentata pian piano, poco alla volta.

A parte il dimagrimento e la spossatezza tutto sommato sta bene, e se l’è cavata con qualche taglio su muso e zampe. “Non era mai successo – allarga la braccia un Trucco adesso sollevato – avrà seguito qualche odore particolare…”