Uomo colpito da ictus, rivede il suo cane e riprende a parlare

 

Il miracolo è avvenuto in Italia. Un uomo colpito da un ictus che aveva perso l’uso della parola ha ripreso a parlare alla vista del suo cane. E’ successo a Firenze, all’ospedale di Santa Maria Nuova. L’uomo rivedendo al capezzale del suo letto il suo amato cane è stato colpito da un’emozione fortissima che gli ha restituito la parola. A renderlo noto l’azienda sanitaria Toscana centro. L’incontro tra il paziente ed il cane è stato organizzato in modo tale da permettere all’animale di entrare in reparto seguendo gli standard di igiene e sicurezza previsti da quel reparto. Il tutto è stato seguito attentamente dalla coordinatrice, Paola Poggiali e dal personale medico. Il paziente quando ha rivisto il suo cagnolino per la prima volta durante la degenza, ha ripreso a parlare.

 

L’iniziativa in realtà fa parte delle serie di azioni del progetto “Pet Visiting” che prevede l’ingresso in reparto di animali domestici per dar conforto a pazienti bloccati a letto che soffrono la mancanza dai loro cani o gatti.

Una bella storia questa che deve far comprendere quanto l’amore verso gli animali e degli stessi animali verso i propri padroncini possa far miracoli!

 

 

 

 uomo colpito da ictus, rivede il suo cane e riprende a parlare