Rademenes, il gatto che cura gli animali malati del rifugio

 

Il gatto infermiere che con tanto amore cura gli animali malati. La sua maggiore attenzione è concentrata su quelli sottoposti ad operazioni

Il destino al quale stava per andare incontro era crudele e spietato. Rademenes, un bellissimo gatto nero, rischiava di essere soppresso a causa di una grave infezione respiratoria. Invece, è stato tratto in salvo dai veterinari del rifugio di Bydgoszcz, in Polonia, dove avrebbe potuto trascorrere le sue ultime ore di vita. Sottoposto ad interventi chirurgici e curato attentamente dai medici, ha scelto di ricambiare il favore ottenuto, aiutando gli animali che si trovano nelle sue identiche condizioni.

 

Il gatto infermiere che si prende cura degli animali malati

Il personale addetto della struttura ha affermato che il micio si comporta come un vero e proprio infermiere, offrendo tutto il supporto di cui è capace agli animali malati. Come ci riesce? Con gesti semplici ma di grande efficacia per il loro benessere emotivo. Si siede accanto a loro, oppure gli lecca le orecchie per tranquillizzarli. La maggior parte del tempo la trascorre con chi è stato sottoposto ad operazioni, proprio com’è successo a lui, come se, in questo modo, volesse sdebitarsi per l’affetto che ha ricevuto.

I medici sono felici delle sue azioni che sono di grande conforto per tutti i quattro zampe della struttura. “La nostra speranza è che possa continuare così per molti anni” hanno sottolineato estasiati per ciò che vedono quotidianamente.


 

 

I tratti tipici del carattere di micio

Sarà per questo che, di solito il carattere del gatto è altalenante e spiazzante. E’ capace infatti, di passare dall’essere il più amabile degli animali, facendosi riempire di coccole a quello più diffidente e aggressivo. Di sicuro, la sua peculiarità maggiore è rappresentata dalla spiccata individualità che esprime con i suoi simili e con gli umani. Connesso a tale aspetto si colloca la curiosità che si configura come uno dei suoi tratti più spiccati. E’ dotato di ottime capacità mnemoniche, di gran lunga superiori a quelle dei cani. Tutto intorno a sé rappresenta lo specchio delle emozioni che prova.

E’ proprio qui che si colloca l’azione di Ramedes: non ha dimenticato l’amore ricevuto e ha deciso di ripagarlo in una maniera inaspettata e unica.

 

 Lo sguardo del micio (Foto Pixabay)