Vigili Urbani: pubblicato un Bando per 26 Posti di Agenti. Richiesta Patente B

 Nuove opportunità di lavoro in Lombardia. Il Comune di Bergamo ha indetto nuovi concorsi per assunzioni di 26 Agenti di Polizia, le risorse saranno assunte con categoria giuridica C, posizione economica 1. Sarà possibile candidarsi al concorso fino al 27 febbraio 2020. Si segnala la riserva di 5 posti a favore dei volontari delle FF.AA.

 

Posti a concorso
20 posti da assegnare al Corpo di Polizia Locale del Comune di Bergamo, di cui:
n. 12 posti nell’anno 2020;
n. 7 posti nell’anno 2021;
n. 1 posto nell’anno 2022;

6 posti da assegnare al Corpo di Polizia Locale del Comune di Cremona.

Requisiti
Possono partecipare al concorso i candidati in possesso dei requisiti di seguito riassunti:
diploma di istruzione secondaria di secondo grado di durata quinquennale;
titolo equipollente (per i titoli di studio conseguiti all’estero);
età non inferiore agli anni 18;
cittadinanza italiana;
godimento dei diritti civili e politici;
possesso dei requisiti necessari per il conferimento della qualifica di agente di pubblica sicurezza;
idoneità psico-fisica allo svolgimento delle mansioni proprie del profilo professionale di “Agente di Polizia Municipale”;
idoneità psico-fisica richiesta per il porto dell’arma;
statura non inferiore a mt. 1.65 per gli uomini e mt. 1,60 per le donne;
non trovarsi nelle condizioni di disabilità;
per i soli candidati di genere maschile, posizione regolare nei confronti degli obblighi di leva (solo per i candidati nati entro il 31.12.1985);
possesso della patente di guida di categoria A e di categoria B;
non essere stati esclusi dall’elettorato politico attivo;
assenza di condanne penali e di procedimenti penali in corso che impediscano l’instaurazione del rapporto di impiego con la pubblica amministrazione;
immunità da cause di interdizione dai pubblici uffici;
estraneità dalle condizioni previste dall’art.10 e 11 del D.Lgs. 31 dicembre 2012, salva l’avvenuta riabilitazione;
assenza di condanne penali;
non essere stati destituiti, dispensati, licenziati o dichiarati decaduti dall’impiego pubblico;
non essere stati espulsi dalle Forze Armate o dai Corpi militarmente organizzati;
non aver riportato sanzioni disciplinari negli ultimi due anni precedenti la data di scadenza del presente avviso e non aver in corso procedimenti disciplinari;
non essere stati sottoposti a misura di prevenzione;
per coloro che sono stati ammessi al servizio civile obiettori di coscienza: essere collocati in congedo da almeno cinque anni e aver rinunciato definitivamente allo status di obiettore di coscienza, avendo presentato dichiarazione presso l’Ufficio Nazionale per il Servizio Civile.

 

 

Prove d'eame
Tutti i candidati che hanno presentato domanda di ammissione al concorso saranno sottoposti a prova preselettiva. Le procedure selettive si espleteranno attraverso il superamento di due prove d’esame una prova scritta e una prova orale e verteranno sugli argomenti indicati nel bando.


Domanda e scadenza
La domanda di partecipazione al concorso indetto dal Comune di Bergamo dovrà essere presentata entro il 27 febbraio 2020 esclusivamente mediante procedura telematica.

 Risultato immagini per vigili urbani