Padrone senza cuore abbandona mamma cagna e i suoi 10 cuccioli appena nati

 

Una cagnolina appena diventata mamma non solo ha dovuto superare lo stress dell’abbandono fuori da un canile senza cibo né acqua, ma anche quello del parto.


Il personale del Sacramento SPCA (SSPCA) in California, pensa che mamma cagna sia rimasta all’aperto tutta la notte su una coperta sporca assieme ai suoi 10 cuccioli appena nati.

 

“Non sappiamo precisamente come sia arrivata al canile,” ha detto Sarah Varanini, coordinatrice del SSPCA, a The Dodo.


“Nonostante sanguinasse ancora un po’, non c’era tanto sangue quanto uno se ne aspetta da un parto, specialmente di 10 cuccioli. Pensiamo quindi che abbia partorito da un’altra parte e che sia stata abbandonata al canile poco dopo,” ha detto.

 

 

Il personale credeva che trovandogli una nuova casa la famiglia sarebbe stata separata, cosa che poteva mettere in pericolo la salute e la felicità dei cuccioli.


Fortunatamente però, un uomo ha deciso di prendersi cura di tutti loro finché non saranno abbastanza grandi da essere adottati. È felicissimo di averli presi con sé.

Mamma pitbull pare che abbia circa un anno ed è “estremamente dolce” sia con il personale del SSPCA che con l’uomo che attualmente l’ha presa in casa, ha detto Sarah a The Dodo.


È una brava mamma nonostante faccia prendere i suoi cuccioli anche da estranei.

 

“Era appena stata lasciata lì,” ha raccontato Sarah. “È il legame della maternità, infatti non è andata via durante la notte lasciando i suoi cuccioli. Si impegna molto per loro.”


Mamma e cuccioli rimarranno in affidamento con l’uomo che ha deciso di occuparsi di loro per due mesi, finché i cuccioli non saranno abbastanza grandi da essere adottati.

Queste persone lavorano veramente sodo per dare una vita migliore ai nostri preziosi animali.