OSS, Educatori, Tecnici Prevenzione: 77 Posti all'ASL, anche con Licenza Media

 Opportunità di lavoro nel settore sanitario in Piemonte. L’Azienda Sanitaria Locale (ASL) di Alessandria ha indetto nuovi concorsi per 77 assunzioni di vari profili professionali. Le selezioni sono rivolte a candidati con licenza media, diploma e laurea. I bandi scadono il 2 Marzo, il 5 Marzo e il 19 Marzo 2020.

 

Sono stati infatti indetti tre concorsi in forma congiunta tra l’ASL AL, l’Azienda Ospedaliera “SS. Antonio e Biagio e C. Arrigo” di Alessandria e l’ASL AT (Aziende Sanitarie dell’Area Omogenea Piemonte Sud Est) per la copertura di n. 77 posti dei seguenti profili professionali.

6 Educatori Professionali così ripartiti:
n.5 posti per l’ASL AL;
n.1 posto per l’ASL AT.

Si segnala che 2 posti sono riservati prioritariamente ai volontari delle FF.AA. Scadenza 5 Marzo 2020.

18 Tecnici della Prevenzione così ripartiti:
17 posti per l’ASL AL;
1 posto per l’ASL AT.

Si segnala che 6 posti sono riservati prioritariamente ai volontari delle FF.AA. Scadenza 19 Marzo 2020.

53 Operatori Socio Sanitari così ripartiti:
n. 30 posti per l’ASL AL;
n. 22 posti per l’Azienda Ospedaliera “SS. Antonio e Biagio e C. Arrigo” di Alessandria;
n. 1 posto per l’ASL AT.

 

 

Si segnala che n.16 posti a favore dei volontari delle FF.AA.e n. 4 posti a favore dei volontari in ferma breve e ferma prefissata e ufficiali di complemento in ferma biennale e in ferma prefissata. Scadenza 2 marzo 2020.

Requisiti
Possono partecipare ai concorsi i candidati in possesso dei requisiti generali di seguito riassunti:
cittadinanza italiana o cittadinanza di uno dei Paesi dell’Unione Europea o di altre categorie previste dai bandi;
godimento dei diritti civili e politici anche negli Stati di appartenenza o di provenienza;
adeguata conoscenza della lingua italiana (per i cittadini stranieri);
idoneità fisica all’impiego.

E’ richiesto, inoltre, il possesso dei seguenti requisiti specifici in base al ruolo da ricoprire.

 Risultato immagini per OSS