Ritrova dopo 10 anni il cane finito in un canile lager

 

Ritrova dopo 10 anni la sua cagnolona finita in un canile lager, l’ex Parrelli di Roma. La storia ha dell’incredibile ed è il frutto dell’incrociarsi di varie peripezie della vita. Francesca e il suo compagno di separano. Con loro vive Giulia, una femmina di meticcio con due occhioni che passano il cuore da parte a parte.

Francesca l’aveva vista in televisione in cerca di adozione e l’aveva voluta ad ogni costo. Al momento della separazione, però, è il compagno a tenerla con sé. La ragazza pativa la nostalgia e non smetteva di voler vedere il cane. “Non sta più con me“, le rispose un giorno l’ex fidanzato. Rifiutandosi di dirle dove fosse.

 Passavano i mesi. Passavano gli anni. Dieci anni. Francesca cercava in ogni annuncio, postava le foto di Giulia da cucciola. Non si è mai rassegnata. Poi, sulla pagina Facebook del gruppo Open Parrelli, quel muso… più bianco, sì, ma è il suo. E gli occhi: più tristi, sì, ma sono i suoi. E’ Giulia!

Da lì la corsa a precipizio per riabbracciare e riprendere la sua adorata cagnolona. Non più una cucciola spensierata, ma un cane anziano e malandato per le sofferenze sopportate in quella reclusione senza scampo e senza amore. Finalmente insieme, di nuovo, in un piccolo miracolo.